L’Associazione Talassemici Emoglobinopatici Siciliani

atesnasce il 10 ottobre 1982 con lo scopo di promuovere, migliorare e sostenere l’assistenza sociale e sanitaria ai pazienti affetti di Emoglobinopatie e sensibilizzare l’opinione pubblica circa le problematiche connesse alla Talassemia. L’obiettivo è quello di abbattere il circolo vizioso fatto di silenzio e disattenzione che si crea attorno a malattie rare come la Talassemia e le Emoglobinopatie. Per centrare il proprio obiettivo l’Associazione promuove e conduce quanto segue :

– attività di raccolta fondi per la ricerca scientifica;

– opera di divulgazione attraverso l’organizzazione di convegni seminari e incontri con le scolaresche;

– informazione sanitaria riguardante le modalità di prevenzione e le possibili terapie in via di sperimentazione in relazione alla Talassemia.

Per alimentare la complessa attività di sensibilizzazione condotta dall’associazione e dare un serio impulso alla lotta contro la Talassemia il sostenitore può scegliere :

di effettuare un’offerta in denaro all’Associazione Talassemici Siciliani

    1. deliberare lasciti o donazioni

devolvere all’Associazione Talassemici Emoglobinopatici Siciliani onlus i proventi di manifestazioni promozionali organizzate direttamente o con altri.

    1. collaborare come volontario.

ORGANIGRAMMA ASSOCIAZIONE:

ELEZIONI DEL 12/04/2019:

MARTINO FILIPPO:                              PRESIDENTE;

         MINEO EMANUELA:                            VICEPRESIDENTE;

GALIOTO GIOVANNI:                          CONSIGLIERE;

ROBERTO GARILLI SEREGNI STERI: CONSIGLIERE;

 GIARGIANA PROVVIDENZA:              CONSIGLIERE;

MURIELLA PATRIZIA:                          CONSIGLIERE;

RINCIONE CLAUDIO:                           CONSIGLIERE.

"